Sii una lucciola nelle tenebre. Quasi eterni.

Higher Tides
November 30, 2019
You Can Do It! Your Personal Guide to Successful Living
December 4, 2019

Sii una lucciola nelle tenebre. Quasi eterni. (Italian Edition)” by Esposito Romano

Esposito Romano (15 marzo 1999 – 13 settembre 2019) è stato uno scrittore e saggista italiano, fondatore della corrente letteraria “realismo macabro”.
Aderendo a tale sotto-genere del realismo sporco, gli autore di realismo macabro si propongono di impersonare le più svariate identità per esplicitare le polarità del vero ideologico.
Questo inculca nel lettore un sentimento di sano scetticismo, di diffidenza verso gli stereotipi e le convenzioni, in più che offrirgli un’accurata analisi ricca di sfaccettature dell’emarginazione sociale.
Cominciò il progetto di “Sii una lucciola nelle tenebre” all’età di diciassette anni, qui maturò un’attitudine poetica ricca di sfumature dannunziane che verte su temi quali la morte, la solitudine gitana e non, l’omologazione collettiva e la routine claustrale che attanaglia l’umano vivere.
Tutti i volumi contengono poesie, racconti lunghi e romanzi, questi ultimi due reputati da Esposito parte integrante della produzione poetica, volta a insinuare il dubbio nel lettore.
Per via dei numerosi rifiuti editoriali, l’ultimo tre giorni prima dell’overdose che lo ha stroncato, si congedò dalle scene mediante la stesura del poema “Cantore dalla gola secca”.
Quel giorno la lucciola non vinse le tenebre.

Leggi di più…


 

Comments are closed.